Progetto OGR: origini e stato dell’arte

E’ stato presentato ieri, martedì 14 aprile alla Commissione Cultura del Comune di Torino lo stato dell’arte del progetto OGR.  Ad illustrarlo il prof. Giovanni Quaglia, Presidente della Società Consortile OGR-CRT e il dott. Massimo Lapucci, Segretario Generale della Fondazione CRT e Direttore Generale della Società Consortile OGR-CRT. La Società OGR-CRT, ente strumentale della Fondazione CRT, ha avviato un primo progetto […]

Selezione di 3 giovani artisti visivi per raccontare i lavori di recupero delle OGR (la call scade il 27 aprile)

In occasione dei lavori di recupero delle OGR – Officine Grandi Riparazioni, la Società OGR-CRT seleziona 3 artisti visivi (singoli o gruppi) che sotto la guida di un tutor daranno vita a una vera e propria campagna fotografica per valorizzare i monumentali spazi ottocenteschi delle OGR. Non ci sono limiti alle tecniche utilizzabili ma solo due vincoli: dare una rappresentazione […]

Pioneers Unplugged Turin

Si svolge a Torino il 18 dicembre la seconda edizione italiana di Pioneers Unplugged, una delle più importanti conferenze internazionali, il cui obiettivo è scoprire le ultime innovazioni tecnologiche nella regione, sviluppare e potenziare le connessioni tra il mondo delle nuove tecnologie, delle start up, dei business angel, delle imprese e degli investitori al fine di incrementare le opportunità di crescita delle nuove realtà imprenditoriali in Italia.

I Cantieri OGR a Urbanpromo

Si è conclusa il 17 novembre la XI edizione di Urbanpromo, l’evento di riferimento sul tema della rigenerazione urbana, intesa come processo di strategie, politiche, azioni, finalizzate alla realizzazione di uno sviluppo urbano sostenibile. Il progetto di recupero delle OGR è stato inserito tra gli esempi di rigenerazione urbana sul sito web di Urbanpromo.

La Società Consortile OGR-CRT partner di Paratissima

Si è conclusa Paratissima, il grande appuntamento “off” in occasione della settimana dell’arte contemporanea a Torino. La Società Consortile OGR-CRT è stata sponsor tecnico di questa edizione: un’occasione per sottolineare il legame con quanto accade relativamente alla produzione culturale.