Ritorna Caravan Next dal 10 al 18 settembre

SOLO FOTO

La città accogliente è il titolo del nuovo appuntamento di Caravan Next- Feed the future, il grande progetto europeo di Teatro Sociale e di Comunità che coinvolge numerosi soggetti internazionali.

L’evento si svolge in Sardegna, tra Tissi (in provincia di Sassari, il 10 settembre) e Sassari (dal 15 al 18 settembre) nell’ambito del Festival Girovagando, realizzato da Theatre en vol, partner della Società Consortile OGR-CRT per questo progetto.

In un contesto di trasformazione della realtà cittadina dovuta alla crisi economica, alla crescente presenza di una popolazione multietnica, all’aumento delle forme di discriminazione razziale, sociale, di genere e di abilità, urge mettere in evidenza la ricchezza, le potenzialità e le opportunità che una società multietnica e aperta alla convivenza dei diversi offre. Occorre tracciare dei percorsi culturali, creare dei momenti di incontro e di conoscenza, offrire esempi concreti di collaborazione e di partecipazione, tutti segnati da grande senso di civiltà, di rispetto, di apertura mentale e culturale.

Per informazioni:

www. festivalgirovagando.it

Theatre en vol: tel. 079 230291 / 335 7105396

 

PROGRAMMA

Tissi, sabato 10 settembre 2016, ore 19,30, Incursioni Teatrali – Migrazioni

Performance itinerante da Piazza Municipale fino all’Ex-Ma

La performance è il risultato di un lavoro multidisciplinare che include teatro, la danza, trampoli, percussioni e altro ancora creato e performato da Theatre en vol, JaamaDambé, rifugiato proveniente dall’Africa e ospitato a Baja Sunajola (Castelsardo – Sardinia), Teatrodell’Albero (Milano) e partecipanti locali.

 

 

Sassari, giovedì 15 settembre dalle 18 alle 19,30, Incursioni Teatrali – Migrazioni

Performance itinerante attraverso il centro storico da Emiciclo Garibaldi a Piazza

Come la performance precedente, anche in questo caso l’appuntamento è il risultato di un lavoro preparatorio che si è svolto nei mesi precedent. L’evento inzia in una delle più importanti piazze di Sassari, attraversando il cuore della città attraverso la zona pedonale per giungere in uno dei luoghi più vissuti dai giovani locali.

 

Sassari, venerdì 16 settembre dalle 19 alle 20, Incursioni Teatrali – Migrazioni

Performance attraverso il centro storico da Piazza Sant’Antonio a Largo Cristoforo in the historical centre of Sassari

Azioni teatrali e danza accompagnate da un gruppo di percussionisti costituiscono il cuore di questa performance che si svolge principalmente in una piccolo piazza nel cuore della città.

 

Sassari, sabato 17 settembre dalle 18 alle 19,30, Incursioni Teatrali – Migrazioni

Performance itinerante da Via Duomo a Piazza Duomo.

La performance è il risultato di un lavoro multidisciplinare che include teatro, la danza, trampoli, percussioni e altro ancora creato e performato da Theatre en vol, Jaama Dambé, rifugiato proveniente dall’Africa e ospitato a Baja Sunajola (Castelsardo – Sardinia), Teatro dell’Albero (Milano) e partecipanti locali.

 

Sassari, domenica 18 settembre dalle 19 alle 20, Incursioni Teatrali – Migrazioni

Estratti dalle performance itinerant nei Giardini pubblici di Via Tavolara

A partire dalle performance itineranti svoltesi nei giorni precedenti, questo appuntamento ne ripropone alcuni momenti attraverso le azioni teatrali, la danza e le percussioni., con in più un’interazione con il concerto del gruppo sardo-senegalese Koury Ndiaye Group.

 

Sassari, da mercoledì 14 a domenica 18 settembre, #Habitat Immaginari

Installazione di street photo e mostra di fotografia partecipativa

Piazza Santa Caterina and Corso Vittorio Emanuele 99, Ex Mercato Civico and Giardini Pubblici in Via Tavolara

Un’installazione in strada basata stradale basata sui processi di partecipazione, sulla convivenza, l’identità e la cittadinanza multiculturali realizzata da Claudia Spina e Giulia Manus (TEV) l’Associazione 4 Cani per Strada e la Cultura di SunuKaffoe insieme con gli abitanti del centro di Sassari.

 

Sassari, da mercoledì 14 a domenica 18 settembre, Giochiamo con il mondo

Workshop nell’ex Mercato Civico, presentazione finale presso i Giardini Pubblici di Via Tavolara

Giochiamo con il mondo, imparando a conoscerlo e scoprendo come comunicare e relazionarsi con gli altri. Il workshop si svolge in tre fasi: la scoperta delle diverse aree geografiche, il disegno delle diverse culture una grande azione finale che coinvolge i bambini, iloro genitori e tutto il pubblico.

 

Sassari, da giovedì 15 a domenica 18 settembre dalle 13 alle 16 e dalle 19,30 alle 24, Cookingpeace

Ex Mercato Civicoe Giardini Pubblici di Via Tavolara

Un progetto interattivo che mette al centro la cucina, creato da Cibus Loci e Labocuci.

 La città accogliente - Caravan Next micro event_bassa

Sassari, da giovedì 15 a sabato 17 settembre dalle 15,30 alle 18,30; domenica 18 settembre alle 18,30, Bambini in guerra. Laboratorio di costruzione di bambole.

Ex Mercato Civicoe Giardini Pubblici di Via Tavolara

L’agonia della guerra è il centro di questo workshop condotto dal Teater Albatross, che invita il pubblico a partecipare creando a mano la propria bambola. Il laboratorio sarò condotto da AasaLieberath, designer e artista artist, e dal suo collaboratore di orogine senegalese Gilles Dieng.